Stracciafabrizio’s Weblog

Just another WordPress.com weblog

RIMBORSO SISTEMA OPERATIVO WINDOWS (XP, Vista e tutta la famiglia) Part. 1

with 7 comments

RIMBORSO WINDOWS

Pochi sanno che con l’acquisto di un Pc(non assemblato) o di un notebook, nel prezzo è compreso anche il Sistema Operativo. Nella maggior parte dei casi il sistema in questione è Windows Vista o Windows XP. Pochi sanno che esistono altri Sistemi operativi utilizzabili per i nostri computer (Es: Linux, Unix ecc) .

Questi Sistemi Operativi sono piu’ economici e magari migliori per il nostro utilizzo specifico.

Il problema nasce da un “trucco” trovato da Microsoft per aggiudicarsi la quasi totalità del mercato dei Personal Computer.

Questo trucco si chiama licenza Windows EOM (Original Equipment Manifacturer).

Sostanzialmente Microsoft, tramite accordi commerciali con le varie case produttrici, pre-installa(qui il punto chiave della situazione) windows sul computer lasciando successivamente all’utente la possibilità di confermarla. Alla prima accensione compare una schermata con il contratto della Microsoft ovvero L’eula di Windows, l’unica possibilità permessa in quel caso è quella di accettare il contratto (non esiste un tasto con scritto non accetta -.- , si puo’ solo ed esclusivamente accettare,l’unico modo è formattare seduta stante) . Ecco che cosi’ facendo il 90% degli utenti presi dallo sconforto delle 14 pagine di contratto e con la sola possibilità di accettarlo, cliccano su accetta. Cosi’ facendo la licenza di Windows viene convalidata, e non si avrà più la possibilità del rimborso.

Detto questo, la nutara del rimborso prende forma dal contratto stesso, più precisamente:

“…By using the software, you accept these terms. If you do not accept them, do not use the
software. Instead, return it to the retailer for a refund or credit. If you cannot obtain a refund
there, contact Microsoft or the Microsoft affiliate serving your country for information about Microsoft’s
refund policies.
..”

Traduco in parole povere: ” se non accetti il contratto puoi richiedere il rimborso di quello che hai già pagato -.-” e ribadisto avete il DIRITTO al RIMBORSO!

Capite l’assurdità della cosa -.- !

C’è da aggiungere che se provate a chiedere il rimborso al produttore puntualmente vi viene negato ( la part. 2 di questo post riporterà la mia esperienza :D)

Ecco l’elenco dei passi da fare per chiedere il rimborso:

  1. Non accettare l’eula all’avvio
  2. Formattare il pc
  3. Contattare la vostra casa di produzione per la richiesta di rimborso
  4. Preparatevi a riceve le scuse piu assurde per non averlo
  5. inviare questa raccomandata al produttore
  6. Ricevere il rimborso

Preparatevi perchè la cosa sarà molto più complessa di quanto sembri, ma dalla vostra parte avrete il supporto dell’ADUC(da cui è stata presa la testata)

la quale è già riuscita ad ottenere il rimborso da Hp e la sentenza è divenuta un modello per le prossime.

Personalmente ho avviato la procedura di rimborso con la Samsung per il Rimborso di Windows Vista Home premium, vi faro’ sapere il risultato😉

Written by stracciafabrizio

November 15, 2007 at 5:36 pm

Posted in Windows

Tagged with

7 Responses

Subscribe to comments with RSS.

  1. Ciao figo la storia pero’ cazzarola ho confermato quindi mi tengo il winzoz vista. Sapete che se aggiornate il bios poi il winzoz vista alla prossima reinstallazione non ve lo fa registrare come genuine ? La mia esperienza è questa ho il tuo stesso pc aggiornato il bios da 03YI a 05YI e mi sono fregato pure il winzoz vista. A me ubuntu 7.10 non mi si installa mi da errori. pc con winzoz xp va da schifo. Lo buttero via e mi prendo un mac va che è meglio. Cmq complimenti per il sito e le dritte che dai.
    Ciao

    R3bus

    February 24, 2008 at 12:24 am

  2. Questa non la sapevo del vista :)!
    Cmq io adesso ho messo su Windows Xp e Ubuntu, il pc a me va soprattutto adesso che hanno fatto anche i driver per l’xp, di questo portatile😄.
    Ubuntu da problemi ancora con la scheda wireless visto che ancora non sono riuscito a fargliela riconoscere -.-
    Cmq secondo me rimane un ottimo portatile professionale, dalla linea altamente elegante ;P

    stracciafabrizio

    February 24, 2008 at 6:18 pm

  3. Cmq ho risolto con una telefonata alla Microsoft. In poche parole dopo l’aggiornamento bios vista legge il pc come fosse uno nuovo. Attivato vista tramite telefono e via è ritornato Genuine.
    Cmq potresti fare una guidozza per installare linux sul nostro amato R-60+ a me si blocca con tutti i linux e non capisco perchè. Vista è troppo pesante per questo portatile e Win XP nn è un granche su questa macchina.

    R3bus

    March 10, 2008 at 7:00 pm

  4. ma guarda il mio xp va alla grande XD!
    Cmq quando insalli linux usi il cd Alternate? oppure la live ? perchè la live si bloccava anche a me. Cmq una volta che installi con l’alternate cmq non ti riconosce la scheda grafica. Infatti io ho scaricato i driver, li ho inseriti in una penna usb e poi l’ho installati da riga di comando🙂.
    Prova a fare cosi’ poi vedi se va😉

    Una guida per installare Ubuntu, mi sa che non sono la persona adatta sono ancora alle prime armi con il pinguino

    stracciafabrizio

    March 10, 2008 at 8:34 pm

  5. Ok provo con l’alternate, infatti è proprio con le live che non riesco ad installarla.

    R3bus

    March 11, 2008 at 6:55 am

  6. Ma come hai fatto ad installare i driver dell’ati da usb ? cè un procedimento e un link per scaricare i driver ?

    R3bus

    March 11, 2008 at 6:46 pm

  7. Ciao,
    hey…. sto per comprare un Samsung.. te che dici? Posso crederci nel rimbordo?
    😀

    Ciao!

    l3on

    December 9, 2008 at 3:25 pm


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: